Il Corso di laurea magistrale in Gestione di impresa e consulenza si propone di formare un laureato magistrale con competenze specifiche e qualificate nel campo della gestione d’impresa, dell’amministrazione, del controllo interno, della governance e della sostenibilità. Tali competenze possono essere applicate sia al governo delle imprese,

QUAL È L’OBIETTIVO?

Valorizzare le competenze professionali degli studenti e volto ad approfondire le conoscenze specialistiche soprattutto per l’esercizio dell’attività professionale e di consulenza. Il percorso soddisfa i requisiti richiesti dalla convenzione quadro tra MIUR e CNDCEC per l’accesso alla libera professione di dottore commercialista.

COME FUNZIONA?

Il percorso formativo si articola in un primo anno comune a tutti gli studenti del Corso di laurea magistrale e in un secondo anno differenziato in due curricula.
Il primo anno fornisce una base di conoscenze comune in tema di economia e governance di sistemi aziendali complessi, con un’attenzione alla regolamentazione che ne caratterizza il funzionamento e l’operatività sul mercato.

I curricula proposti al secondo anno del Corso di laurea magistrale sono due e sono finalizzati a indirizzare la preparazione verso diversi ambiti:
Professione e consulenza e Management e sostenibilità

ATTIVAZIONE DEL PROGETTO